Family, Travel

Cosa fare a Courmayeur

Per vivere in montagna ci vogliono gli occhi di un bambino, il cuore di un innamorato e la testa di un montanaro. Così ha scritto un nostro caro amico sotto le nostre foto e credo che sia così. In questa nostra avventura a Courmayeur abbiamo fatto davvero di tutto, non ci siamo fermati un attimo, abbiamo scoperto posti incredibili e ci siamo divertiti un mondo. È stata la nostra prima volta in montagna tutti insieme e Courmayeur non poteva che essere la scelta migliore.

icourmayeur-1, digital modern family

GIORNO 1 – Arrivati a Courmayeur siamo stati accolti da un calore incredibile e la bellezza del panorama ci ha lasciato davvero senza fiato, per questo non appena abbiamo posato le valigie al Cresta et Duc siamo subito usciti a fare un giro per iniziare a scoprire le bellezze di Courmayeur, anche perché a Chloe luccicavano gli occhi dall’emozione. Come primo giorno non potevamo non fare tappa al Caffe’ della Posta per un aperitivo in pieno centro, per poi andare a cena al ristorante La Grolla sulle piste in Val Veny, che abbiamo raggiungo con le motoslitte. Un un emozione unica! Un ristorante davvero caratteristico, qui bisogna decidere cosa mangiare quando si prenota, abbiamo provato la famosissima Chinoise, un secondo a base di sottili fette di carne da cuocere nel brodo a nostro piacimento accompagnato con diverse salse. Al ritorno dal ristorante Courmayeur ci ha dato il benvenuto che desideravamo, una bella nevicata.

img_1292

courmayeur-5

img_1324

GIORNO 2 – Sveglia alle 8 in punto. Nevica! E anche tanto! Alle 9.30 dovevamo essere al noleggio 4810 per noleggiare l’attrezzatura che ci serviva per affrontare la nostra prima lezione di Snowboard. Dopo aver preso tutto il necessario, con le nostre tavole in mano abbiamo preso l’Ovovia delle Courmayeur Mont Blanc Funivie dove abbiamo raggiunto la <strong>Scuola Sci & Snowboard Monte Bianco dove c’era Silvia ad aspettarci e insieme abbiamo raggiunto le piste per i principianti 🙂 la salita è stata divertente in mezzo alla tormenta, ogni tanto arrivavano delle raffiche di vento che non potete immaginare ma noi ci siamo divertiti anche di più con questo tempo pazzerello. La lezione è andata molto bene, soprattutto per Chloe che a quanto pare è molto portata per questo sport, andare sullo skate le ha dato sicuramente dei vantaggi per quanto riguarda l’equilibrio 🙂
Dopo la lezione siamo andati a pranzo sulle piste al Rifugio Maison Vieille, una vera istituzione per gli sciatori, qui abbiamo mangiato la più buona polenta con salsiccia e fonduta!
Dopo pranzo siamo rimasti ancora un pò sulle piste senza insegnante per mettere in pratica quello che ci aveva insegnato Silvia 🙂
Nel pomeriggio tardi siamo stati ospiti nella Spa dell’hotel Gran Baita, un hotel caldo, accogliente con il tipico camino e l’arredamento rustico. Luciano ha approfitto del bagno turco, mentre io e Chloe ci siamo fatti una bella nuotata, e c’è anche una piscina esterna, immaginate lo splendore.
Siamo rimasti anche a cena al nuovo ristorante del Gran Baita La Sapiniére, tutto davvero buonissimo, ho ancora in bocca la delicatezza del gelato al fior di latte al latte di capra.

courmayeur-1, digital modern family

courmayeur-6

courmayeur-1, digital modern family

Digital Modern family, courmayeur , snowboard

GIORNO 3 – NEVICA! Tantissimo 🙂 forse anche troppo perché hanno chiuso parte della Val Ferret dove dovevamo fare la sciaspolata, così insieme a Geppo, la nostra “guida”, abbiamo optato per un’attività tranquilla ma davvero divertente per tutti… Lo slittino! Abbiamo noleggiato i nostri slittini e abbiamo raggiunto Dolonne a piedi. Abbiamo fatto forse 3 ore sugli slittini, le parole non possono spiegare le risate che ci siamo fatti, ma forse le foto si 😀

courmayeur-1, digital modern family

courmayeur, digital modern family

courmayeur, digital modern family

courmayeur-1, digital modern family

Dopo pranzo, la nevicata si era calmata un po’, così andiamo finalmente a ciaspolare ma all’Ermitage, la nostra guida si chiama Helene, una guida fantastica, che fa il suo lavoro con amore e ce lo ha dimostrato in quelle due ore passate insieme, raccontandoci del bosco e dei percorsi. Essendo partiti abbastanza tardi ci siamo fermati un po’ prima del percorso regolare, Chloe aveva un bisogno irrefrenabile di fare il suo pupazzo di neve. E così tutti insieme ci siamo messi sotto e l’abbiamo fatto 😀
Ma la giornata non è finita qua, prima di tornare in hotel ci siamo fermati anche a visitare l’Agriturismo Le Reve con allevamento e produzione propria a base di latte di capra. Yogurt, formaggi e budini spaziali 🙂
Per cena siamo stati al ristorante La Clochette, a pochi passi dal centro, inutile dire che era ottimo.

courmayeur-1, digital modern family

courmayeur, digital modern family

courmayeur, digital modern family

courmayeur, digital modern family

GIORNO 4 – NEVICA! Si davvero 🙂 ma è tranquillo e possiamo salire sulle piste per un’altra lezione di snowboard, questa volta con la Scuola Sci & Snowboard Courmayeur, al nostro arrivo ci attendono Jean (detto Gigi :D) e Alessandro che invece starà dietro a Chloe! Chloe è stata felicissima di avere un maestro tutto per lei, in questo modo abbiamo ottimizzato il tempo. Alessandro è stato davvero bravo con Chloe, abbiamo visto notevoli differenze dal primo giorno 🙂 e anche noi abbiamo imparato a controllare meglio la tavola, abbiamo provato a fare delle belle discese 😀
Sempre sulle stesse piste ma ristorante diverso, questa volta andiamo allo Chateau Branlant, un pranzo davvero piacevole, forse il nostro preferito in assoluto che si è concluso con il dolce Monte Bianco, non abbiamo fatto in tempo a fare le foto 😛

courmayeur, digital modern family

courmayeur-3

courmayeur-1, digital modern family

courmayeur-1, digital modern family

courmayeur-1, digital modern family

GIORNO 5 – NEVICA! No scherzo 🙂 c’è un timido sole dietro le nubi e alla fine esce, scoprendo le bellissime punte dei monti. Andiamo in visita in uno dei alberghi più belli di sempre, Auberge de La Maison, dove ci ha accolti Alessandra, la padrona di casa. Abbiamo approfittato della bellissima location per scattare delle foto, Chloe ha giocato con il barboncino Ginepro e alla fine abbiamo anche pranzato nel ristorante dell’albergo. Un ristorante con vetrate di vetro, una vista mozzafiato e le portate non erano da meno!
Se cercate un’idea speciale per San Valentino, potete prenotare uno dei loro chalet per una cena e una location davvero speciale!
Dopo pranzo riceviamo un bellissima notizia, Val Ferret è stata riaperta, ovviamente ci precipitiamo lì, ed è forse il luogo più bello in assoluto che abbiamo visto. Una valle che sembra infinita, dove le montagne imbiancate le fanno da cornice, l’unico rumore che si sente è il rumore del fiume e le nostre risate. Un sogno.

courmayeur-1, digital modern family

courmayeur-4

780a7162

courmayeur-1, digital modern family

img_1716

Il nostro viaggio alla scoperta di Courmayeur finisce qua stavolta ma stiamo già programmando la prossima visita perché 5 giorni sono troppi pochi per viverla appieno, ci piacerebbe viverla anche con temperature più alte! Ci dicono che a Giungo è fantastica :), sopratutto per i bambini! Chloe non starebbe mai ferma!
Abbiamo scoperto la montagna tardi ma ora abbiamo tutto il tempo per rimediare 🙂

Un grazie speciale a Geppo, il Social Media Manager di Courmayeur che ci ha seguito e guidato in questo viaggio, ma ovviamente anche a tutto il resto del team di Courmayeur Montblanc Cecilia, Laura, Chiara, Claudine ed Elisa!

780a7079

Write a comment